Whale Hub

Audience Development, Sustainability & Contemporary Art

Nell’ambito del bando ValoreMuseo, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, il Museo di Geologia e Paleontologia ha dato vita a Whale HUB un progetto di audience development e new media strategies a cura di Valeria D’Ambrosio.

Whale HUB si pone la finalità di aumentare la visibilità e la frequentazione della Sala della Balena, recente espansione della collezione permanente incentrata sull’ecosistema marino toscano e sul tema della sostenibilità ambientale.

Whale HUB si sviluppa in tre fasi:
Undersea | A Panorama of Endless Change
Focus Group
Contest

Al fine di valorizzare le collezioni permanenti, si realizzeranno attività ed eventi culturali per attrarre un pubblico non specialista e creare una comunità di interesse nei confronti del Museo.
Il Museo di Geologia e Paleontologia di Firenze da spazio espositivo diventa così spazio collettivo ed educativo, luogo di incontro tra scienza, storia e creatività, un hub culturale dove accogliere creativi e artisti per confrontarsi con prestigiose collezioni scientifiche, dialogare su temi legati al rapporto tra Uomo e Natura, stimolare nuovi approcci e spunti di riflessione.
È così che l’Arte diventa un mezzo per veicolare la conoscenza scientifica, uno strumento per contemporaneizzare il fossile di balena e sensibilizzare il pubblico sulla crisi ambientale che si impone con sempre più urgenza a livello globale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *